Chi sono

  • …ballare come se non ci fosse un domani. E viaggiare, leggere, correre e andare in bicicletta. Riempire di baci i miei figli e “spernacchiare” la ciccia che hanno sulla pancia.
  • … concretizzare le idee che giocano perennemente a bocce nella mia testa, tutte lanciate in direzione del pallino. Anzi, destinate ad essere il mio pallino finché non riesco a tradurle in qualcosa che si vede, si sente, si tocca.  E lo faccio cucendo borse e accessori pronti a contenere il tuo mondo; realizzando taccuini, quaderni e set coordinati di cartoleria concepiti per accogliere e custodire i tuoi pensieri; progettando loghi e guide di stile per il tuo brand che colgano la tua essenza e i valori in cui credi.

La semplicità e la spontaneità.  I fiori e le righe. Il bianco e nero. Amo tutto ciò che è naturale, non artefatto: in una parola, autentico. Ma soprattutto adoro i colori,TUTTI, e la botta di vita e di energia che trasmettono è impagabile. Irrinunciabile.

  • …nella sorellanza, nella necessità di sostenersi tra donne. SEMPRE. Punta sulle tue capacità e credici. Io sarò lì a tifare per te!
  • … nell’educazione impartita ai bambini senza fare distinzioni tra maschi e femmine. Lasciamooli crescere liberi dai pregiudizi: i maschietti possono giocare con le bambole e le bambine con le macchinine.
  • … nella libertà di vivere la propria vita come meglio ci pare, percorrendo i sentieri poco battuti in cui ci porta a camminare la nostra personale visione del mondo.
  • … nella fierezza di essere differenti, di non accettare le etichette che gli altri, per comodità, vorrebbero appiccicarci addosso.

Creativa – non mi piace prendere “in prestito” le idee degli altri. Mi sforzo di rendere le mie creazioni il frutto esclusivo della mia fantasia e delle mie capacità. Vedo un oggetto e la prima cosa che faccio è cercare di pensarlo in modo nuovo. Adoro cambiare la destinazione d’uso delle cose e scombinare le carte. Anche nella vita.

Leale – su di me puoi contare. Cerco di essere onesta e sincera. Se mi chiedi aiuto, non mi tiro indietro. Mantengo le promesse che faccio o non le faccio. Punto.

Anticonvenzionale – è un termine che mi piace, mi appartiene, mi definisce. E cerco di accettarmi così come sono. Non è sempre facile ma, a suo modo, è un atto rivoluzionario. Mi chiamo fuori dagli stereotipi e dai trend. Non c’è cosa per cui valga maggiormente la pena di vivere che per essere se stesse, AUTENTICHE.

Sono una come te – ho sempre sognato di lavorare in proprio. E questo sito è un primo passo verso la realizzazione del sogno, anche se sono una blogger già dal 2009, prima con il blog MELI-MELO e poi con HANDMADE COU[L]TURE (e se qualcuno se ne ricorda lo bacio in fronte subito!).

Se ti va, scrivimi cliccando sul bottone qui sotto:

Oppure manda un’email a:
 vannalisa@vannalisascafaria.com.
Se sei social, mi trovi qui:
 
facebook page
instagram
pinterest
google plus
rss